Lettere di un’aspirante suicida (introduzione)

A cura di Chiara Potenza

 

Un po’ di tempo fa mi sono ritrovata a pensare di poter affrontare tutti i problemi che la mia età comportava con un unico, grande atto: il suicidio.
Il suicidio infatti era per me l’ultimo grido disperato per esprimere i miei sentimenti, i quali non venivano compresi da  coloro che mi circondavano e a cui avevo gridato tutta la mia angoscia.

Avevo provato ad esprimermi in tutti i modi: disegnando, scrivendo, parlando, ribellandomi ma non ottenevo risposta se non: “devi ancora crescere e poi capirai quali sono i problemi reali della vita”.
Io in quella maniera però non volevo crescere, mi sembrava di dover sostenere un peso incredibile e allora ho pensato che se mi fossi scrollata quel peso di dosso con un gesto che non poteva passare inosservato forse le cose sarebbero cambiate per chi restava e forse loro sarebbero stati meglio.
Ma il suicidio è un atto che per quanto può essere forte dopo un mese o due viene dimenticato.
Le  persone non si soffermano a pensare a ciò che possano aver fatto per portarti a quel gesto ma credono che quello sbagliato sei tu, che sei un codardo ad aver mollato, senza pensare che in realtà forse hai provato a combattere una battaglia più grande di te.
Il suicidio non è mai una decisione a sé di qualcuno. Il suicidio è un omicidio silenzioso compiuto dagli altri che non si sporcano le mani ma la coscienza attraverso parole, gesti, scherzi, fatti o detti in momenti in cui eri troppo fragile per reggerli.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close